Roma, giallo alla Magliana: trovato cadavere carbonizzato di una 22enne

Il corpo semi carbonizzato di una ragazza giovane è stato trovato nella notte, alla periferia di Roma, all’interno di un’auto che al momento dei soccorsi era ancora in fiamme.
I pompieri sono arrivati in Via della Magliana verso le cinque di mattina, quando è stato notato il fumo e l’incendio della macchina. Una chiamata denunciava un incendio nel luogo.

L’auto si trovava nel parcheggio del ristorante “La Tedesca”. I vigili del fuoco hanno subito iniziato le consuete operazioni antincendio, e dopo essere riusciti a spegnere il rogo, si sono accorti che a circa duecento metri di distanza dall’auto bruciata si trovava un cadavere di ragazza.
Il corpo si trovava dietro ad un cespuglio, a qualche centinaio di metri dall’auto in fiamme.
vigili
La polizia non ha reso note le generalità della giovane, che sarebbe una ragazza di 22 anni, italiana, secondo le prime informazioni. Sul luogo si trova la polizia e i genitori della giovane. Ad indagare è la squadra mobile di Roma. Secondo i Vigili del fuoco, a primo acchito l’incendio non avrebbe natura dolosa, ma potrebbe essersi trattato al contrario di un incidente. In ogni caso solamente le indagini potranno fare luce sulla tragedia che ha coinvolto questa giovane ragazza.

Mariagrazia Roversi