Calciomercato, tegola Roma: Edin Dzeko s’infortuna con la nazionale

Dzeko-Bosnia1-620x350Brutte notizie per la Bosnia e per la Roma, Edin Dzeko si è infortunato ieri durante l’amichevole persa 3-1 dalla Bosnia contro la Spagna. Subito è stato chiaro che non si trattava di una semplice botta: il centravanti bosniaco, infatti, è rimasto infortunato dopo soli 22′ minuti di gara ed è stato costretto ad uscire dal campo. Oggi dopo gli esami strumentali è emerso che Dzeko ha riportato una lesione del legamento collaterale mediale del ginocchio destro che lo terrà fuori un mese e riportando alla luce la fragilità dell’attaccante: il bosniaco aveva subito lo stesso tipo d’infortunio all’inizio della scorsa stagione e lo aveva tenuto fuori dal campo per un mese circa.

Il danno causato dal suo infortunio è doppio per la Roma e per Dzeko : la stagione romana di Dzeko è stata ricca di luci ed ombre e la società giallo rossa starebbe già cercando una nuova sistemazione per l’attaccante  che non rientra nei piani futuri di Luciano Spalletti l’infortunio, dunque, potrebbe abbassare ulteriormente la sua quotazione sul mercato.  Il bosniaco, invece, vuole riscattare una stagione non esaltante e visto che a Roma non sono disposti a dargli un altra possibilità, in questi mesi avrebbe cercato la soluzione migliore per rilanciare la sua carriera, l’ombra di un’eccessiva fragilità potrebbe essere un altro ostacolo ad una sistemazione soddisfacente. Nella giornata di domani l’attaccante farà ritorno a Trigoria per ulteriori esami per confermare la diagnosi effettuata dai medici della nazionale bosniaca.