Barletta: marito rientra prima, amante fugge ma cade dal balcone

barlettaSembra la trama di un allegro film italiano anni ’70 con Lino Banfi, Alvaro Vitali e la bellissima Edwige Fenech. Invece a Barletta, in Puglia, è accaduto per davvero: un uomo è rientrato prima a casa e l’amante della moglie, per non farsi scoprire, si è rifugiato sul balcone. Ma la ringhiera non ha retto e l’uomo è precipitato dal secondo piano dello stabile. Il 36enne è ora ricoverato all’ospedale “Dimiccoli” di Barletta, con diverse fratture alle vertebre e alle gambe. L’uomo non sarebbe tuttavia in pericolo di vita.

Il marito della donna, rientrato a casa in anticipo proprio per stare un pò con la sua amata, si era subito reso conto del ‘nervosismo’ della moglie: la donna, infatti, non sembrava affatto contenta del rientro del marito. Nel frattempo, l’amante si era prontamente rifugiato sul balcone, ma complice la (probabile) notevole stazza dell’uomo, la ringhiera non ha retto e il 36enne è precipitato giù. Alla scena hanno assistito diverse persone, pensando che l’uomo in questione fosse un semplice ladruncolo.

Non si sa ancora nulla riguardo la durata della relazione extraconiugale. I momenti successivi alla caduta sono stati di grande tensione. Sul posto sono accorsi, oltre ai soccorritori del 118, agenti del vicino commissariato di polizia.