Calciomercato Roma: in Spagna sono sicuri Pjanic è del Barcellona

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:06

pjanic.morso.stemma.roma.juventus.2015.16.538x358Il mercato del Barcellona, in questi giorni, continua a tenere banco: a detta delle testate iberiche il club catalano sarebbe molto attivo sul mercato sia in entrata che in uscita. L’annata appena finita, d’altronde, ha palesato la necessità di inserire qualche tassello per allungare una rosa che è sembrata allo stremo nella fase cruciale del campionato, la causa di questo calo fisico è dovuta alla mancanza di cambi nei ruoli chiave e questo avrebbe indotto il club catalano a cercare almeno un rinforzo per ogni reparto. La necessità più impellente è quella di trovare un sostituto affidabile per i tre centrocampisti titolari (reparto chiave in ogni squadra ma sopratutto in una che punta ad imporre il proprio gioco per novanta minuti): Arda Turan non si è inserito nelle dinamiche di squadra e Rafinha non assicura la qualità nel palleggio che l’addio di Xavi ha tolto ai blaugrana.

L’uomo per il centrocampo deve essere, dunque, capace di assicurare qualità e velocità nel palleggio ed inserirsi, come stile di gioco, nell’ingranaggio perfetto costruito negli anni da Guardiola prima e Luis Enrique poi ( qualche mese fa il grande ex Xavi aveva scartato Pogba giudicando più adatti al gioco del Barça Verratti e Pjanic). Secondo quanto scritto da ‘Mundo Deportivo‘ la prima richiesta di Luis Enrique sarebbe Miralem Pjanic, il bosniaco possiede indubbie qualità tecniche ed una straordinaria visione di gioco a cui aggiunge anche una discreta vena realizzativa. Le motivazioni che inducono a pensare ad un imminente passaggio di Pjanic ai campioni di Spagna sono diverse: innanzi tutto, il centrocampista della Roma è da sempre un pupillo del tecnico del Barça (è stato proprio Luis Enrique che lo ha voluto a Roma per farne il perno di centrocampo), tra i due è rimasto un ottimo rapporto ed il gioco del Barcellona lo valorizzerebbe, inoltre, sembra che il bosniaco abbia palesato la sua voglia di vincere qualcosa d’importante affermazione che, legata all’interesse del club iberico, ha alimentato le voci riguardo al trasferimento.

Se davvero Pjanic vorrà andare al Barcellona, difficilmente la Roma lo potrà trattenere, il club infatti si è sempre detto disposto a trattare la cessione del bosniaco qualora qualcuno avesse corrisposto la clausola rescissori di 38 milioni di euro, cifra che per uno dei club più ricchi al mondo è tutt’altro che proibitiva.

Fabio Scapellato

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!