Nina Moric e Selvaggia Lucarelli contro Corona per le foto HOT

Belen su CoronaA seguito della pubblicazione delle fotografie che ritraggono Fabrizio Corona e Silvia Provvedi in barca (scatti HOT), Selvaggia Lucarelli e Nina Moric hanno pensato bene di sollevare una questione a dir poco scontata.

La Lucarelli, su facebook, avrebbe scritto: “Immagino che tutti i carcerati affidati ai servizi sociali con 5 anni ancora da scontare usufruiscano di questi permessi. E comunque Don Mazzi ha messo su due belle tet**, non c’è che dire.P.s. Se siete parenti di persone affidate ai servizi sociali e mi volete raccontare come funziona per loro scrivetemi qui su fb, vi leggo”. Anche Nina Moric si è trovata dalla parte della Lucarelli, infatti avrebbe evidenziato la questione dell’opinionista tv dicendo: “Cara Selvaggia, non tutti i carcerati godono di certi permessi, in realtà Il nostro amico ha una tattica ben predefinita per poter fare tutto questo: firma un contratto con l’azienda Pincopallo e con il contratto si fa dare il permesso. Pacca l’azienda e va a fare i suoi fotografici dove ovviamente percepisce di più. Adesso mi raccomando rompete le scatole con la storia della gelosia, che proprio non c’entra in questo caso visto che non faccio fatica ad ammettere che io in barca con il mio fidanzato faccio di peggiocon la sola differenza che mi chiudo in cabina. Ps : quelle tet** più che Don Mazzi le ha fatte Urtis e le tue, Selvaggia mia, per quanto naturali sono 10000 volte meglio”.

Stefania Titone