FIFA: a partire da oggi verranno applicate 12 nuove regole

Fifa-logoL’immobilismo che da sempre ha contraddistinto le regole del calcio sta per subire un cambio di rotta. Da quando Giovanni Infantino è diventato presidente della FIFA una aria di cambiamento ed innovazione è subentrata alla gestione ferrea e tradizionalista che il governo Blatter ha mantenuto durante il suo corso. A partire da oggi, 12 nuove regole saranno applicate a tutte le competizioni ufficiali in maniera temporanea, dopo un anno, un assemblea dell’organo internazionale valuterà i risultati di queste nuove regole e deciderà se applicarle in maniera definitiva. Per capire in che modo cambierà lo sport più amato e seguito al mondo di seguito vi illustreremo le 12 nuove regole:

1- Il campo di gioco: da oggi sarà permesso mischiare all’erba naturale quella sintetica.

2- Se un membro della panchina (che sia l’allenatore, un calciatore o un massaggiatore) entra in campo l’arbitro potrà punire la squadra con l’assegnazione di una punizione o di un calcio di rigore (fino ad ora era assegnata o una punizione o un fallo laterale).

3-I giocatori che escono dal campo per cambiare le scarpe possono rientrare con l’autorizzazione del quarto uomo senza interrompere il gioco.

4-L’arbitro ha l’autorità di ispezionare il terreno di gioco. Può espellere un calciatore durante il riscaldamento se questo lo insulta, ma, ciononostante, può utilizzare i cartellini gialli solamente durante la partita.

5- Da ora verrà aggiunto al recupero anche il tempo che i calciatori utilizzano per dissetarsi.

6-Non sarà più necessario batter il calcio d’inizio in avanti.

7- Durante la battuta di un calcio di rigore, le squadre potranno tenere al limite dell’area un numero pari di calciatori. Qualora il numero non fosse lo stesso l’arbitro dovrà intervenire, lo scopo è non creare un vantaggio qualora il rigore venga sbagliato.

8-Il fuorigioco verrà desunto dal punto in cui il calciatore riceve il pallone.

9-Scompare l’espulsione diretta per chiara occasione da rete, a meno che nelle intenzioni del difensore non ci sia violenza e manchi la volontà di prendere il pallone.

10- La finta dopo che è iniziata la rincorsa per battere un calcio di rigore sarà punita con un cartellino giallo. Sarà permessa una finta solo prima della rincorsa, allo stesso modo il portiere che avanza dalla linea verrà ammonito.

11- Il video arbitraggio sarà applicato in prova per due anni, i casi consentiti saranno: i gol sospetti, le espulsioni, rigori e situazioni in cui non si capisce chi è stato a commettere il fallo.

12- Una quarta sostituzione sarà possibile se si prosegue ai supplementari.

Fabio Scapellato