Il programma di un campo scuola diventa virale: insegna le piccole alla sottomissione?

Programma campo scuolaE’ una foto postata su Facebook da parte di una fanpage parecchio seguita (che spesso propone anche contenuti interessanti). Ha fatto il giro del web, con oltre 500 condivisioni, 1000 reazioni e centinaia di commenti: si tratta dell’immagine che riassume il programma di un campo scuola per ragazzine di quinta elementare.

Un campo scuola organizzato da un’associazione di volontariato (non direttamente legata a nessuna struttura ecclesiastica) che propone alle piccole di imparare rudimenti di vita quotidiana, oltre che recitare, cantare e giocare a pallavolo o a calcio.

Il commento della fanpage è abbastanza netto: “Campo scuola per bambine. Cucinare, apparecchiare, preparare la pasta fatta in casa, pulire, lavare i piatti. Sposati e sii sottomessa. L’educazione di genere non va bene, quella agli stereotipi sì“.

In realtà, però, all’interno dei commenti dei fan, c’è chi prova a ragionare con la propria testa, senza dare eco a facili indignazioni: “Sono tutti stereotipi. Sono stereotipi anche quelli per cui una donna che impara a cucinare è automaticamente una nullità che vuole vivere sottomessa”, è uno dei commenti più votati.

Pare per altro ben poco stereotipica la possibilità data alle bambine di giocare a calcio. Uno sport praticato – secondo l’intellighenzia del nostro calcio – da “quattro lesbiche”.

E voi, che ne pensate?