Ballottaggi, Salvini: “Con il M5S c’è convergenza”

lega nord movimento 5 stelle“Convergenza con il Movimento 5 Stelle? Mi pare un obiettivo comune”. Il leader della Lega Nord, Matteo Salvini, ribadisce il suo appoggio ai candidati grillini nei ballottaggi di Roma e Torino, parlando chiaramente di “una possibilità di cambiare”.

“Se l’obiettivo è avere amministrazioni diverse rispetto a quelle del Pd che hanno governato male, penso sia logico che noi votiamo i loro candidati e viceversa“, ha chiarito il leader del Carroccio.

Salvini tiene a precisare che non c’è nulla di concordato. A chi gli chiede se ha già avuto modo di parlare con Di Maio, risponde di non conoscerlo. “Ho provato a chiedere un incontro a Beppe Grillo, anche in streaming, zero risposte. Mi sono scambiato qualche sms con Alessandro Di Battista, il primo a farmi le condoglianze per la morte di Gianluca Buonanno”. Salvini sostiene che tra la Lega e il M5S ci siano delle affinità su “pulizia, trasparenza, onestà e l’antieuropeismo”, ma non sull’immigrazione: “Hanno una posizione alquanto confusa”, dice il leader della Lega.

Salvini non esclude che la Lega possa mettere in campo iniziative comuni con il Movimento 5 Stelle anche in vista del referendum costituzionale di ottobre. “Le faremo con tutti quelli che vorranno condividere questa battaglia”, ha concluso Salvini.