Tragedia in Brasile, pullman di studenti precipita: 18 morti

Tragedia in Brasile, un pullman che trasportava universitari è precipitato lungo una strada costiera, ed ha causato 18 morti e molti feriti, alcuni dei quali gravi. L’incidente è avvenuto ieri notte lungo la strada Mogi-Bertioga che collega le città di Biritiba-Mirim e Bertioga nello Stato di Sao Paolo, ma è stato reso noto solamente ieri pomeriggio. Gli studenti stavano tornando da alcuni atenei della zona.

brasileLe autorità locali hanno confermato l’incidente. Ancora non è chiara la ricostruzione del drammatico incidente, dato che anche il conducente ha perso la vita e molti studenti sono ricoverati negli ospedali. Sul mezzo c’erano almeno 35 persone compreso il conducente. Il pullman si è ribaltato lungo una curva, ha perso aderenza dalla strada ed è slittato, precipitando in un fossato che si trovava a fianco dell’autostrada. Le fonti che dichiarano il numero delle vittime sono contrastanti, c’è chi parla di 16 morti e chi di 18.

Rimane comunque un’immensa tragedia che colpisce così tanti giovani studenti. La tragedia arriva a qualche mese di distanza da quella dell’Erasmus in Spagna, dove un incidente causò la morte di molti studenti da tutta Europa; la dinamica non è la stessa, in questo caso si trattò di un incidente, ma allo stesso modo molte giovani vite vennero meno.

Roversi Mariagrazia