Alfonso Signorini attacca i politici: “Volete spolparvi Berlusconi”

signorini-lascia-sorrisiAlfonso Signorini non ha remore, né peli sulla lingua. In vista dell’intervento che l’ex premier Silvio Berlusconi sta affrontando, il giornalista e capo editore di Vero Tv ha deciso di scagliarsi contro tutti i politici che vogliono accaparrarsi l’eredità di Silvio Berlusconi.

Dopo un lungo discorso sulle ingiustizie della vita, Signorini afferma: “Mi sembra di assistere alle scene dei tradizionali film all’italiana, o per fare citazioni più colte, a quel Gianni Schicchi citato da Dante e immortalato da Giacomo Puccini, in cui davanti al moribondo i parenti già si spartiscono l’eredità o falsificano il testamento.

E allora capisco Berlusconi che di fronte a tante umane miserie prima di andare sotto i ferri del chirurgo si è affidato a Dio, non prima di aver ringraziato tutta la gente comune, anche di orientamento politico diverso dal suo, che ha manifestato vicinanza e affetto nei suoi confronti. Almeno loro non hanno poltrone da conquistare. Almeno loro hanno capito che leader si nasce e non si diventa quando il capo incomincia a perdere i colpi. Alla prossima!”

Quanti di voi sono d’accordo con Alfonso Signorini e quanti contrari? Ma soprattutto, cosa rispondere il premier alla fine di questo patibolo che sta ora affrontando?

Stefania Titone