Il doodle del giorno: omaggio all’attrice turca Adile Nasit

doodleA lasciare un segno indelebile nella storia possono essere anche le cose apparentemente più ordinarie come una risata aperta e rumorosa. L’attrice turca, Adile Nasit, ne aveva una così, capace di “contagiare” chiunque e di spargere ovunque il buonumore. A questa “signora divertente”, che ha partecipato a moltissimi film, al fianco di attori ed attrici leggendari nel suo Paese, Google ha scelto di dedicare il doodle del giorno. Omaggiandola, nel giorno in cui avrebbe festeggiato il suo 86° compleanno, con il più luminoso dei sorrisi.

Nata a Instabul il 17 giugno del 1930, Adile Nasit era figlia dell’attore comico, Nasit Ozcan, e dell’attrice di teatro, Amelya Hanim. Il rapporto diretto con l’arte, cementato sin da bambina, la portò a intraprendere (così come fece anche il fratello, Selim Nasit Ozcan, che decise di votarsi al teatro) la stessa carriera dei genitori. Specializzandosi, come già detto, in quel filone cinematografico che le permise di dare prova del suo straordinario talento comico. Le tante pellicole a cui ha partecipato la vedono, spesso, al fianco dello “storico” co-protagonista, Munir Ozkul, col quale riusciva a dare vita a “siparietti” davvero gustosi, destinati a rimanere nella memoria collettiva degli spettatori turchi.

Ma non solo: l’attrice turca dalla risata contagiosa viene ricordata anche per il suo ruolo di cantastorie interpretato nel programma “Prima di dormire”. Nel corso del quale, smessi i panni dell’attrice comica, si dilettava a leggere racconti della buonanotte ai bambini turchi sintonizzati con la tv. La sua capacità di portare ovunque il buonumore – anche per merito del suo viso aperto ed espressivo e della sua fisicità rotonda – l’hanno resa uno dei personaggi pubblici più amati ed apprezzati in Turchia. Ricordata da intere generazioni per la sua incontenibile verve comica e la sua disarmante dolcezza.

Maria Saporito