Fabriano, morto lo storico Presidente di Indesit Vittorio Merloni

merloniIn mattinata è giunta la triste notizia della morte di Vittorio Merloni, storico presidente della Indesit ( una delle società di elettrodomestici più conosciute ed importanti d’Italia che di recente è stata acquisita dalla Whirpool). Vittorio Merloni è deceduto questa mattina presto al pronto soccorso della struttura ospedaliera di Fabriano (la città che gli ha dato i natali), Engles Profili. Secondo alcune fonti vicine alla famiglia l’ottantaquattrenne imprenditore marchigiano era malato da diverso tempo (negli ultimi mesi era stato costretto a molti controlli) e qualche giorno fa era stato portato all’ospedale per un malore improvviso, nonostante l’intervento repentino dei dottori questa mattina Merloni ha smesso di lottare.

Laureatosi all’Università di Perugia alla facoltà di Economia e Commercio, Merloni, ha ereditato l’azienda di famiglia ( Merloni elettrodomestici) nel 1960, il suo grande lavoro ha fatto diventare una piccola azienda a gestione familiare, una delle più importanti aziende del settore. Nel 1975 la Merloni Elettrodomestici è diventata la Indesit Company, il successo commerciale inarrestabile ha permesso alla compagnia di diventare leader nel settore per quanto riguarda il mercato italiano e di rivaleggiare con le altre grandi compagnie europee. Nel 1987 la Indesit è stata quotata in borsa ed è diventata una società per azioni di cui Vittorio Merloni è stato Presidente fino al 2010, quando ha lasciato l’incarico al figlio Andrea, adesso, solo Presidente Onorario dopo la cessione del gruppo a Whirpool avvenuta quattro anni dopo.