Cina, dopo il litigio, il suicidio. Video Shock

moglie suicidaUna lite furiosa tra una coppia cinese si tramuta in tragedia dopo qualche ora. Quella che poteva concludersi come la solita discussione accesa tra una coppia, ha avuto, invece, il suo culmine con il suicidio della donna: i due coniugi avevano discusso animatamente attirando l’attenzione di vicini e curiosi, la discussione era improvvisamente terminata e tutto lasciava pensare che si fosse conclusa nel migliore dei modi. Stando alle ricostruzioni dei testimoni, un ora dopo la discussione, la donna si è seduta all’esterno di una finestra dell’appartamento con l’intento di suicidarsi, il marito si è accorto della situazione ed ha provato a fare rientrare la donna, ma lei con un gesto estremo (sfidando apertamente lo spirito di sopravvivenza) si è gettata.

L’unica testimonianza diretta che ci è pervenuta di questa tragedia è un breve filmato che è stato girato da un testimone involontario della scena, Mr. Zhang: nel video si vede la donna che penzola dal palazzo sostenuta strenuamente dal marito in un vano tentativo di riprenderla e portarla in salvo dentro casa, qualche istante dopo si vede che la presa dell’uomo cede e di conseguenza la donna precipitare verso il suo triste destino tra le urla di terrore dei presenti. In seguito alla caduta, il marito della donna ha portato la moglie all’ospedale per cercare di salvarle la vita, ma anche questo ultimo tentativo è fallito perché quando i due sono arrivati all’ospedale la donna non dava più segni di vita.

Di seguito vi proponiamo il video, sconsigliamo la visione ai soggetti impressionabili