Pioggia di fulmini in India, è strage: 98 morti in meno di 24 ore

Emergenza maltempo in India, dove tempeste di fulmini stanno causando grossi danni e disagi ma soprattutto molti morti nella popolazione. La natura è impazzita negli stati settentrionali dell’India: tempeste e fulmini si stanno scagliando su campagne e villaggi. Un’ondata di piogge fortissime e tempeste di fulmini sta colpendo l’India settentrionale.

indiaSolamente nelle ultime 24 ore, riferiscono le autorità, ci sono stati 98 morti, colpiti da fulmini, specialmente nella zona delle campagne.
Questo fenomeno naturale violento non è poi così infrequente in India, ma così tanti morti nell’arco di poco tempo non si erano mai visti. “E’ sicuramente un fatto insolito” hanno sostenuto i media locali. Almeno 56 persone sono morti, due sono bambini, nella zona di Bihar.

Altre 42 persone sono morte a causa dei fulmini nella zona adiacenti all’Uttar Pradesh.
Il dipartimento meteorologico dell’India ha sostenuto che il maltempo sta causando anche dei grandi danni materiali a case e città. Secondo il bollettino del meteo, piogge e tempeste continueranno ancora per oggi. In tutto sono nove i bimbi morti: la situazione sta prendendo i contorni di una vera e propria emergenza naturale e civile.
Il rischio concreto è che la tempesta di fulmini causi ancora altri morti e altri danni nelle prossime ore.

Mariagrazia Roversi