Omicidio a Velletri, killer uccidono un pizzaiolo di fronte al suo locale

Ancora violenza a Roma, a Velletri, dove due killer hanno ucciso di fronte alla sua pizzeria un uomo, albanese di 33 anni, pizzaiolo di professione. L’omicidio è avvenuto di fronte al suo locale, la Pizzeria Peccati di Gola in via Filippo Turati, situata al centro del Comune dei Castelli Romani.

velletriPer ora l’omicidio sembra avere i contorni di un’esecuzione: i testimoni hanno dichiarato che due uomini a bordo di uno scooter si sono avvicinati al pizzaiolo, e quindi hanno sparato diverse volte dalle loro pistole. Erano circa le 23 quando i sicari hanno raggiunto l’uomo fuori dal suo locale ed hanno aperto il fuoco: l’uomo non ha avuto scampo di fronte agli assassini. L’agguato ha sconvolto Velletri ed i testimoni che hanno visto la scena dell’omicidio.

Subito sono intervenuti i medici del 118 per cercare di salvare l’uomo, assieme ai carabinieri: purtroppo però non c’è stato nulla da fare, il 33enne è morto sul posto, le ferite erano troppo gravi.
Momenti di terrore fra le persone che hanno assistito all’omicidio. Ad investigare l’assassinio vi sono i carabinieri della compagnia di Velletri; per il momento, riguardo alla morte del pizzaiolo 33enne ed al movente del barbaro omicidio, gli investigatori non escludono alcuna ipotesi.

Mariagrazia Roversi