Calciomercato Napoli: Higuain non vuole rinnovare ed il PSG si fa sotto

higuain psgGonzalo Higuain spaventa De Laurentiis e tutta Napoli, l’attaccante argentino (capocannoniere dell’ultimo campionato di serie A e recordman per gol in una sola stagione) si sta godendo la meritata vacanza dopo una stagione colma d’impegni che è culminata con l’ennesima delusione con la nazionale ma pensa già al suo futuro. il ‘Pipita‘ aveva voluto rimandare ogni discorso legato al rinnovo contrattuale al termine della Copa America (Higuain ha un contratto fino al 2018 che il Napoli vorrebbe prolungare fino al 2020), una risposta che è arrivata oggi tramite il fratello e procuratore Nicolas: l’agente del calciatore argentino, ai microfoni della radio argentina ‘Closs Continental‘, ha detto che a queste condizioni non verrà accettato nessun rinnovo.

Nicolas Higuain ha successivamente chiarito la sua affermazione spiegando i motivi che hanno portato a questa decisione: il rinnovo non è legato ad una differenza economica tra domanda ed offerta ma bensì alla competitività della rosa, considerata non adatta al livello ed alle ambizioni del centravanti argentino: “Siamo arrivati a Napoli con la promessa di un progetto vincente: disputare la Champions e vincere lo scudetto, ma poi il club è stato scorretto a disattendere gli impegni. Si rinforza con i giovani, non fa acquisti per arrivare primo”. L’intenzione ufficiale è quella di arrivare alla scadenza del contratto, ma con ogni probabilità, ufficiosamente, si tratta di una mossa per costringere De Laurentiis ad abbassare le pretese per un eventuale cessione. Su Higuain, infatti, c’è il forte interesse del PSG: i francesi, orfani di Ibrahimovic, sono alla ricerca di un sostituto di altissimo livello, in realtà i primi due obbiettivi erano Cristiano Ronaldo e Neymar ma i due fenomeni sembrano inarrivabili ed Higuain potrebbe essere il giusto compromesso tra spesa e rendimento.