Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia

Sondaggi, sorpasso M5S: al ballottaggio il PD andrebbe ko

CONDIVIDI

M5S PDSorpasso… a 5 stelle. Il sondaggio politico curato da Demos per l’Atlante Politico di Repubblica fa emergere quello che era già nell’aria nelle ultime settimane, in particolare dopo l’esito del voto amministrativo (e dei ballottaggi in città come Roma e Torino).

In caso di elezioni politiche per il rinnovo del parlamento, il Movimento 5 Stelle si attesterebbe infatti intorno al 32%, mentre il PD non riuscirebbe ad andare oltre il 30. Con l’attuale legge elettorale, l’Italicum, al ballottaggio andrebbero dunque i pentastellati e i democratici, e lì non ci sarebbe storia: il M5S vincerebbe il testa a testa con circa 10 punti di vantaggio (54,7 a 45,3).

Staccatissime le forze di centrodestra: Lega Nord e Forza Italia si fermano intorno al 12, e non riuscirebbero ad arrivare al ballottaggio nemmeno unendosi in coalizione. E seppure riuscissero a superare il Partito Democratico ed arrivare così al ballottaggio, verrebbero sonoramente battuti dal Movimento, che nei confronti del centrodestra accumulerebbe un distacco di circa 20 punti.

Forse anche per questo Luigi Di Maio si è affrettato a dire ieri che la modifica alla legge elettorale “non rappresenta più una priorità per il Movimento 5 Stelle”. Anche perchè, secondo i pentastellati, il PD vuole modificarla perchè “hanno capito che al ballottaggio perderebbero”, e il premier Matteo Renzi viene definito “un baro da due soldi”.

Proprio Di Maio, sempre secondo i sondaggi Demos, sarebbe il leader politico più popolare tra gli italiani. A seguire Matteo Renzi, alla pari con Beppe Grillo.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram