Dacca, IS attacca locale: blitz forze armate, 18 ostaggi portati in salvo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:57

Terrore a Dacca, capitale del Bangladesh: verso le 20:45 di ieri, ora locale, un commando dello Stato Islamico è entrato nell’Holey Artisan Bakery, un bar e ristorante situato nella zona dei diplomatici a Dacca. Gridando Allah Akbar, il gruppo di terroristi ha preso diversi ostaggi nel locale. La zona è stata subito recintata dalle forze di sicurezza.

daccaDiversi nostri connazionali erano nella zona al momento dell’attacco: un italiano si trovava in giardino ed è rimasto nascosto, un altro, dipendente del locale, è fuggito sul tetto dopo l’attacco. L’ISIS ha subito rivendicato l’attacco e ha espresso la mancanza di volontà di trattare, pubblicando anche foto delle persone uccise all’interno del ristorante sul sito affiliato all’ISIS, Amaq. La situazione si è fatta sempre più complicata finché le teste di cuoio hanno deciso di entrare con un blitz all’interno del locale e tentare di salvare gli ostaggi nelle mani dei miliziani.

Stamattina, alle 3:40 (ore italiane) la polizia ha effettuato il Blitz nel ristorante, dove si trovavano almeno sette terroristi. Le teste di cuoio hanno ucciso cinque terroristi, ne hanno arrestati due, ed hanno salvato 18 ostaggi. A terra, riferiscono le fonti di polizia, c’erano 5 o 6 cadaveri, non è chiaro se di civili o meno. Per ora non si conosce la sorte dei sette italiani fra gli ostaggi. Si sa che ci sono 11 feriti, di cui alcuni molto gravi.

Mariagrazia Roversi

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!