Londra, ruba auto con neonato all’interno: lo abbandona sulla soglia di una casa

ruba auto neonatoAttimi di paura in Regno Unito. Ad Enfield, alle porte di Londra, una madre ha temuto di non rivedere più il suo bambino, un neonato di 11 mesi.

La donna, infatti, era in macchina con il piccolo e l’altra figlia, di 12 anni. Ad un certo punto ha parcheggiato la vettura ed è scesa per svolgere una veloce commissione a Enfield, periferia della metropoli inglese, lasciando all’interno del mezzo i due figli. Mentre la donna era fuori, un ladro si è impossessato dell’auto, nel tentativo di rubarla.

La figlia più grande della donna è riuscita a balzare fuori in tempo dalla vettura prima che il ladro fuggisse via, ma non è riuscita a prendere con sè il neonato di 11 mesi. All’inizio, il malvivente non si è accorto della presenza del bimbo, e ha proseguito la sua corsa. Una volta accortosi della presenza del piccolo, il furfante si è momentaneamente fermato ed ha abbandonato la creatura sui gradini di un portone, per poi riprendere la fuga.

Il terrore per la povera donna non è durato molto: il piccolo infatti è stato subito rinvenuto sui gradini di una casa di Cheshunt, totalmente illeso. La polizia è stata immediatamente avvertita del ritrovamento: sono state poi le stesse forze dell’ordine ad avvisare la madre del neonato, che ha potuto così riabbracciare il figlioletto.