Messico, un coccodrillo attraversa la spiaggia e si tuffa in mare

coccodrilloUna spiaggia bianca, la sabbia sottile e un mare cristallino, l’ambiente perfetto per cercare e trovare relax durante una vacanza, questo è quello che offre la spiaggia di Palancar ( uno degli scorci più suggestivi dell’Isola di Cozumel in Messico) ai turisti. La bellezza del luogo è dovuta anche alla presenza di una natura incontaminata che circonda la zona balneare, questa cornice di verde  si fonde con la struttura turistica creando un atmosfera magica, difficilmente ripetibile in altre parti del mondo.

Il fascino di questo luogo è quindi dato dal lato selvaggio di Palacar, ma spesso il sole e l’acqua cristallina fanno dimenticare ai turisti che questo aspetto comporta anche qualche rischio o nella migliore delle ipotesi uno spettacolo surreale. Così, quando appare sulla spiaggia un coccodrillo, la prima reazione è naturalmente di paura (un evento abbastanza frequente in quelle zone e sopratutto sull’isola di Cozumel famosa per la presenza dei coccodrilli), l’animale però è abituato alla presenza umana ed ignora i presenti attraversando la spiaggia ed andandosi a tuffare nel mare cristallino. I turisti superato lo shock per l’inatteso compagno di viaggio e dopo aver compreso che il coccodrillo non avrebbe tentato nessun attacco, si sono muniti dei loro fedeli smartphone ed hanno cominciato a documentare l’avvenimento con foto e video.