Strage dei treni: tra le vittime anche un amico della Chiabotto

1468414128_cristina_chiabottoLa strage dei treni avvenuta ieri in Puglia (in provincia di Bari) ha scosso gli italiani, commossi dalle vittime e preoccupati per una gestione delle risorse sempre più lacunosa ed in questo caso foriera di una tragedia quanto meno evitabile (la tratta era ritenuta pericolosa già da molto tempo e l’unione europea nel 2007 aveva stanziato i fondi per la costruzione di una seconda rotaia che da quel momento non è mai iniziata). A piangere per le vittime sono dunque gli amici ed i parenti che in questo momento cercano un senso per una tragedia vuota di significato, una tragedia che è stata causata dalla noncuranza di chi ha il compito di proteggere e migliorare la nostra vita nella società.

Tra i tanti che piangono le vittime e soffrono, si aggiunge l’ex Miss Italia, Cristina Chiabotto: la modella e presentatrice, infatti, ha perso un’amico in quel maledetto incidente, si tratta di Maurizio Pisani, uno dei manager del reality di cucina (La ricetta perfetta) condotto dalla Miss. L’uomo era andato a trovare la figlia che si trovava proprio a Bari, ma il viaggio per lui come per le altre 26 vittime (numero ancora da accertare sono molti i dispersi) è stato fatale. Alla notizia la Showgirl ha reagito mettendo una foto che la vede in compagnia di Pisani prima di una diretta, a questa  ha aggiunto un commento che esprime il cordoglio per la famiglia ed il dolore per avere perso un amico sincero: “Svegliarsi questa mattina e sapere che sul quel maledetto treno c’eri anche tu, Maurizio. È stato un onore lavorare con te. Porterò sempre nel cuore il ricordo di una tua battuta, la tua calma, la tua ironia, la tua grande professionalità e l’amore immenso per tua figlia, proprio lei che stavi correndo ad abbracciare e che raccontavi con tanta luce negli occhi. È un duro colpo ed è proprio vero come la vita possa cambiare in un istante, in quel brutto gioco del destino, su un treno pronto a unire tante anime. Il gruppo della Ricetta Perfetta vola nel tuo ricordo e stringe con un abbraccio immenso i tuoi cari. Bello averti incontrato sul mio cammino”.

Come la Chiabotto anche gran parte del mondo televisivo ed  i vip pugliesi hanno espresso il proprio dolore per l’amico scomparso. Sabato si terranno i funerali di tutte le vittime dove parenti ed amici renderanno omaggio agli involontari simboli dell’ennesimo, insensato dramma causato dal malgoverno.