Temptation Island, Georgette Polizzi infuriata: NO al RAZZISMO!

selfie georgette polizziTemptation Island continua ad attirare l’attenzione del gossip e dei fan, famoso reality show condotto da Filippo Bisciglia su canale 5.

Ad attirare maggiormente l’attenzione è stata nelle ultime ore la bellissima stilista Georgette Polizzi, la quale ha deciso di rompere il silenzio a causa delle varie critiche ricevute, ma soprattutto per un nomignolo alquanto dispregiativo usato nei suoi confronti.

Georgette ha dimostrato di essere davvero delusa, postando il seguente messaggio: “Sono basita… Per tutto quello che sta succedendo!! Leggo i commenti sotto le mie foto e rabbrividisco rendendomi conto che nel 2016 esiste ancora quella cosa che io ritengo un’espressione del cervello umano ridotta ai minimi termini: IL RAZZISMO! Sono nata in Italia e giuro che mi vergogno di essere italiana, visto l’utilizzo di termini che pensavo non si usassero più come negra di me**a!”

Subito dopo la famosa stilista ha concluso dicendo: Trovo che siamo un popolo, per quanto riguarda questo argomento, preistorico! In altri Stati non importa chi sei e da dove vieni o di che colore è la tua pelle… Se hai le capacità e sei in grado di fare qualcosa di buono puoi diventare anche il presidente degli Stati Uniti d’America!! Invece noi ci sentiamo forti commentando le foto usando termini discriminanti!”.

Sara Fonte