Cagliari, disoccupato trova busta piena di denaro: la riconsegna

bustaNon capita tutti i giorni di imbattersi in una busta contenente una cospicua somma di denaro. E non tutti sarebbero capaci di compiere il nobile gesto della restituzione al legittimo proprietario, specialmente in un periodo come questo, caratterizzato da difficoltà economiche e lavoro che scarseggia.

Ecco perchè la bella storia che arriva da Cagliari assume ancora più valore. Un 63enne, dipendente di un ristorante, ha infatti smarrito la busta contenente 570 euro, che avrebbe dovuto versare in banca. La somma riguardava l’incasso del ristorante dove il 63enne lavora come commesso, e l’uomo stava recandosi in banca per depositarla.

Ma a Piazzale Kennedy si è reso conto di averla smarrita. Per fortuna, la busta contenente il denaro è stata ritrovata da una persona onesta, un disoccupato 56enne, che transitando da quelle parti ha raccolto la busta con dentro i soldi e alcuni scontrini e ricevute del ristorante.

L’uomo si è recato subito in Questura, consegnando il tutto alla Divisione Anticrimine. Grazie agli scontrini, i poliziotti sono riusciti facilmente a risalire al legittimo proprietario delle 570 euro. Giunto in Questura, il 63enne non ha potuto far altro che ringraziare il disoccupato e recuperare la somma persa. Davvero un bel gesto in un periodo complicato come quello attuale.