Florida, due morti e 16 feriti per sparatoria in discoteca a Fort Myers

Violenza e terrore in una festa in discoteca in Florida, negli Stati Uniti d’America, dove una sparatoria ha causato due morti e 15 feriti: questo è il bilancio iniziale di quella che avrebbe potuto essere una vera strage, l’ennesima negli Stati Uniti d’America. Non abbiamo ancora molte informazioni a riguardo di quanto è avvenuto. Si sa che una persona ha sparato durante una teen night, ovvero, una festa per gli adolescenti, con partecipanti minorenni ed anche sotto i 13 anni.

usaLa polizia è la fonte che ha reso noto l’avvenuta sparatoria in Floria, in un night club di Fort Myers. La notizia è stata diffusa anche dalla Nbc News. Secondo l’emittente Wptv gli spari sarebbero avvenuti in due luoghi diversi a Fort Myers, per ora però non è dato sapere se i due episodi siano o meno collegati fra di loro.

I colpi sparati durante la festa per ragazzi sarebbero stati almeno 30. Due le persone uccise. L’aggressore, e gli aggressori sono ancora in fuga ed inseguiti dalla polizia, che si è prontamente legata sul luogo della sparatoria. Non si è compreso ancora il movente delle sparatorie e la dinamica delle stesse, né se gli episodi siano collegati fra di loro oppure no.

Mariagrazia Roversi