Bergamo, studentessa 17enne va in coma etilico in discoteca: è grave

Una serata in discoteca bevendo e non pensando alle conseguenze gravi alle quali il massiccio apporto di alcol nel corpo può portare. E poi il malore, in mezzo alla comitiva di amici in quella che avrebbe dovuto essere una semplice serata di festa e rischia di trasformarsi in tragedia. La ragazza, una studentessa di 17 anni, si era recata con gli amici alla discoteca Setaj, ad Orio al Serio, Bergamo.

bergamoLa ragazza, originaria di un paese vicino, ha bevuto decisamente troppo: era al tavolo con gli amici della comitiva, nel giardino del locale, quando si è accasciata a terra priva di sensi.
I suoi amici avevano inizialmente pensato ad una congestione dato che ieri sera faceva abbastanza freddo, ma il controllo del 118 ha smentito ogni dubbio: il tasso alcolico era troppo elevato.La giovane, quando è stata soccorsa dall’ambulanza, aveva nel sangue 3 grammi di alcol per ogni litro.

I carabinieri stanno eseguendo delle indagini per comprendere come si sia svolta la dinamica degli eventi e se ci siano delle responsabilità in quanto avvenuto. La società che gestisce il locale ha dichiarato la massima disponibilità nelle indagini. Per adesso la ragazza è ricoverata in coma etilico nell’ospedale di Ponte San Pietro, nel reparto di Terapia intensiva, dove è sedata. Le sue condizioni sarebbero gravi. 

Mariagrazia Roversi