Brasile, morta Aline Furlan: la polizia l’ha trovata dopo due settimane di ricerche

Aline-Furlan-Foto-Facebook-11Due settimane fa, Aline Furlan, modella basiliana di 28 anni, era scomparsa dopo essere andata a bere in un bar di Piracicaba  insieme ad alcuni amici(cittadina che si trova nello stato di San Paolo), in seguito alla scomparsa, i familiari avevano aperto una pagina su Facebook in cerca di informazioni, la polizia locale lavorava senza sosta ed in Brasile non si parlava d’altro. Ieri notte la notizia shock: Aline è stata trovata dalla polizia sul fondo di una scarpata, priva di vita, l’ipotesi più accreditata è quella di un incidente stradale ma gli investigatori non escludono la possibilità di un aggressione sessuale finita male.

Il caso della bella modella brasiliana ha scosso tutta la comunità di San Paolo, sull’indagine è stato intervistato il capo della polizia dello stato di San Paolo Joao Sergio Batista, il quale ha detto ai media brasiliani: “Stiamo indagando. Al momento sembra trattarsi di un incidente ma non scartiamo alcuna ipotesi”. Questo pomeriggio il coroner svolgerà l’esame autoptico dal quale si scoprirà se ci sono segni di aggressione ed in quel caso verranno cercati degli indizi sull’autore dell’aggressione. Nel frattempo la stampa ed il mondo della moda hanno espresso il proprio cordoglio alla famiglia della giovane e sfortunata brasiliana, i fan e gli amici di Aline hanno invece condiviso il proprio dolore e la vicinanza alla famiglia sulla pagina di Facebook della modella.