Si ‘trasformano’ per assomigliare a Kim Kardashian e litigano via social

jordanJordan James Parke e James Holt sono due ragazzi accomunati dalla medesima ‘passione’. Entrambe sono letteralmente ossessionati dalla chirurgia estetica e da Kim Kardashian e Kylie Jenner, tanto da spendere una fortuna per cercare di assomigliare esteticamente a loro. 25 anni il primo, 22 il secondo, hanno speso migliaia di sterline per farsi ingrossare le labbra, andando letteralmente a trasformare il loro volto, tanto da renderlo quasi irriconoscibile, e guadagnandosi anche una discreta fama.

Ma a quanto pare i due non sembrano andare d’accordo e nei giorni scorsi hanno addirittura litigato via social network. La scintilla che ha fatto scatenare i due amanti della chirurgia è stato il messaggio di James il quale ha scritto di essere fiero di essere apparso su diverse riviste americane, sottolineando però di non comprendere il motivo per il quale fosse stato citato anche l’altro ragazzo, Jordan.  Parke dal canto suo ha reagito scrivendo il seguente messaggio sui social: “Quando qualcuno ti odia perché inconsapevolmente gli rubi le luci della ribalta”. Ne sono scaturite diverse offese in una sorta di guerra social divenuta di dominio pubblico. I due sono stati criticati da molti utenti del web per la loro scelta, dal momento che le labbra carnose che vanno a riprodurre quelle delle sorelle Kardashian appaiono decisamente eccessive sul viso dei due ragazzi, i quali peraltro si sono anche fatti tatuare le sopracciglia, con il risultato di un aspetto decisamente poco naturale.

Daniele Orlandi