Dubai, aereo esplode sulla pista: passeggeri tutti salvi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:48

dubaiemiratesE’ stato costretto ad un atterraggio di emergenza allo scalo di Dubai a causa di un incendio a bordo l’aereo Emirates partito dall’aeroporto internazionale Trivandrum a Thiruvananthapuram, in India.

Una volta atterrato, il velivolo è esploso sulla pista: per fortuna non ci sono state conseguenze per i passeggeri del volo proveniente dalla città indiana di Thiruvananthapuram, come riportato dalla tv satellitare Al-Arabiya, che ha ripreso il lancio dell’ufficio stampa dell’amministrazione di Dubai.

L’aeroporto è stato chiuso ed è stata allestita una barriera di sicurezza nella zona dove l’aereo ha effettuato l’atterraggio, all’incirca intorno alle 12:45 ora locale, a causa di un incendio a bordo del velivolo stesso.

In una nota diffusa su Facebook, la compagnia Emirates ha chiarito i dettagli dell’incidente: “Emirates conferma che oggi il volo Ek521 in volo dall’aeroporto internazionale Trivandrum a Thiruvananthapuram, in India, a Dubai è stato coinvolto in un incidente nell’aeroporto internazionale di Dubai. A bordo c’erano 275 persone tra passeggeri e membri dell’equipaggio. L’aereo – prosegue la nota – un Boeing 777 è partito alle 10.19 dall’aeroporto internazionale Trivandrum con atterraggio previsto alle 12.50 all’aeroporto internazionale di Dubai”.

Non è ancora chiaro cosa possa aver scatenato l’incendio. “In questo momento ci stiamo occupando dei passeggeri e dell’equipaggio coinvolto nell’incidente”, ha spiegato Emirates.

Intanto su Twitter sono apparsi molti video caricati dagli utenti che mostrano le diverse fasi dell’atterraggio di emergenza: dall’aereo in fiamme, con un’ala spezzata, fino al momento dell’esplosione della parte anteriore del velivolo.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!