Palermo, insospettabile trasportava 10 kg di hashish: arrestato

hashishFabio Salerno, 45 anni, originario di Siracusa, era ritenuto davvero insospettabile dagli inquirenti. E invece l’uomo è stato trovato in possesso di 10 kg di hashish: motivo per cui la Polizia di Stato di Palermo ha provveduto immediatamente ad arrestarlo per traffico di sostanze stupefacenti.

Ad insospettire gli agenti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile palermitana è stata una Fiat Panda in Via Oreto, che alla vista dei poliziotti ha dapprima rallentato bruscamente la marcia, salvo poi riprendere in maniera spedita.

“L’atteggiamento assunto dal conducente ha destato i sospetti degli agenti che hanno deciso di fermare il veicolo per un controllo – spiegano dalla Questura – Durante l’accertamento, il conducente dell’autovettura ha manifestato una certa ansia e insofferenza, tanto da insospettire gli agenti inducendoli ad approfondire il controllo, estendendolo anche al veicolo. L’intuizione dei poliziotti ha disvelato il segreto dell’uomo: nelle sue tasche gli agenti hanno rinvenuto 5 dosi di cocaina, cosiddetti ”quartini”, singolarmente confezionate e pronte per essere smerciate; mentre dentro una borsa da viaggio, nascosta all’interno del veicolo – prosegue la nota della Questura – vi erano 10 involucri contenenti 10 panetti di hashish ciascuno, per un peso complessivo di 10kg e del valore di circa 70.000 euro al dettaglio”.

La sostanza stupefacente è stata sequestrata, mentre l’insospettabile corriere della droga è stato arrestato e successivamente condotto presso la Casa Circondariale ”Pagliarelli” di Palermo.