Padova, giovane motociclista si schianta contro un auto e perde la vita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:46

lazzarini incidente mortaleUn motociclista di 33 anni ha perso oggi la vita nel padovano dopo uno scontro frontale contro un auto che proveniva dalla corsia opposta. Il ragazzo, Mattia Lazzarini, stava guidando la sua moto (una Ducati 750) su una strada ad alta percorrenza a Gazzo Padavano, quando ad un certo punto ha perso il controllo ed è andato a schiantarsi con una Ford Fiesta guidata da una donna.

Inutili i tentativi di soccorso (i presenti hanno subito chiamato l’ambulanza e data la violenza dell’impatto si è recato sul luogo l’elisoccorso Suem di Padova), a causa del forte urto il corpo del centauro è stato sbalzato dalla sella ed ha percorso diversi metri in aria prima di sbattere violentemente al terreno,quando è arrivata l’ambulanza, infatti, il motociclista era già morto (si pensa che sia morto sul colpo), la donna nonostante il violento urto è stata protetta dalla scocca della sua auto ed ha riportato solamente ferite lievi anche se per sicurezza è stata trasportata all’ospedale.

La causa dell’incidente non è ancora chiara, la polizia stradale infatti sta ancora studiando la dinamica per capire cosa abbia causato l’incidente, dalle prime analisi sembra che il giovane motociclista abbia perso il controllo del mezzo (forse per un malore improvviso) e che la donna si sia vista arrivare la moto addosso senza possibilità di evitarla. Nei prossimi giorni si terranno i funerali di Mattia Lazzarini, il ragazzo era molto conosciuto nel paese sopratutto per il lavoro che svolgeva nella comunità della parrocchia.