Vince 3000 pupazzi in 6 mesi alle macchinette con ‘artiglio’

macchinetteAnni fa si trovavano solo nei Luna Park, ora sono anche nei Centri Commerciali e sono diffuse in tutto il pianeta. Sono le macchinette “claw crane” letteralmente “gru con artiglio”, quel gioco nel quale se si è abili ad “acchiapparli” si possono vincere peluches, bambole o altri premi. E’ molto difficile vincere qualsiasi cosa, il più delle volte non si vince nulla, molti pensano che siano truccate e persino le varie legislazioni le equiparano al gioco d’azzardo.

Ma come sempre,anche nelle situazioni più difficili c’è qualcuno con un’abilità particolare: in questo caso è il cinese Chen Zhitong che in sei mesi ha afferrato con l’artiglio delle macchinette della sua città ben 3000 pupazzi. L’uomo era in attesa all’ingresso di un supermercato dove era piazzata una di quelle macchinette, incuriosito ha provato, si è appassionato e ogni volta che tornava al supermercato giocava. Con il continuo esercizio e una buona osservazione ha imparato la tecnica e in breve è diventato “un campione”.

La gente si ferma ad osservarlo ogni voltra che gioca e i gestori delle macchinette lo hanno pregato di desistere, visto che ne ha già vuotate diverse. Chen non gioca per il premio, ma per il gusto della sfida: come battere l’artiglio e capire quando è in grado di afferrare osservando il tremolio e la forza della presa.

Daniele Orlandi