Incidente sulla Ss106, strage di giovani: tre morti e due feriti, due sono sorelle

Ancora una strage di giovani sulle strade in questo mese tremendo: questa volta un drammatico incidente è avvenuto a Santa Caterina dello Ionio, a Catanzaro. Il sangue sulle strade questa volta è di tre ragazzi, nel corso di un incidente stradale che è avvenuto sulla Strada Statale 106 ionica, fra il comune di Badolato e quello di Santa Caterina dello Jonio.

strageL’incidente ha coinvolto una Fiat panda sulla quale viaggiavano tre giovani, Lorena Lopilato e Pasquale Papaleo, che sono morti sul colpo, e la sorella di Lorena, Vittoria Lopilato, morta all’ospedale di Catanzaro dove era stata ricoverata in condizioni molto gravi. Ricoverati all’ospedale  di Catanzaro anche due ragazzi che viaggiavano con loro, A.C. e F.B. le cui condizioni, secondo le ultime informazioni, non sono gravi.

La vettura portava a bordo cinque ragazzi, fra i 23 ed i 26 anni. Le cause che hanno portato all’incidente mortale sono ancora allo studio degli inquirenti. Secondo le prime informazioni, l’auto sarebbe sbandata e sarebbe finita fuori strada. Sul luogo del tremendo incidente, l’ennesimo in agosto, sono arrivati i Carabinieri di Soverato, gli operatori del 118 e i Vigili del Fuoco. Da quello che risulta i ragazzi provenivano da un matrimonio a Reggio Calabria ala male avevano appena partecipato.

Mariagrazia Roversi