Home Anticipazioni

ANPI: “Invito Renzi? Premier chiarisca su nostra presenza alle Feste dell’Unità”

CONDIVIDI

renzipreoccupato“Non basta un incontro tra di noi a risolvere i problemi”. E’ dura e netta la presa di posizione dell’Associazione Nazionale Partigiani Italiani (ANPI), che risponde al Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, in merito all’invito rivolto dal premier al presidente Smuraglia.

Renzi, intervistato dal giornalista Paolo Del Debbio, aveva invitato l’Anpi e il presidente Smuraglia a partecipare alla Festa dell’Unità dell’Emilia Romagna in programma questo weekend. “Ci confronteremo sulle rispettive posizioni e alla fine ci daremo un grande abbraccio”, aveva detto il premier.

Secca la replica: “L’ipotizzato confronto, a livello nazionale, del tutto anomalo per la sede parziale, per gli interlocutori e per le modalità non definite, non è certamente la soluzione del problema di fondo e verrà comunque valutato nella sua sostanza”.

“Il tema della discussione, ossia le modalità della presenza dell’Anpi nei consueti spazi delle Feste dell’Unità – si legge nella nota – non è stato ancora seriamente affrontato e risolto“. Sì, perchè la polemica relativa al ‘divieto’ di fare propaganda per il NO al referendum alle Feste dell’Unità non si è ancora estinta. All’interno del PD si starebbe lavorando per trovare una mediazione. A Bologna, il PD locale ha invitato i rappresentanti dell’Anpi a un confronto alla festa dell’Unità, aprendo anche all’ipotesi di realizzare dei seminari di approfondimento sulla riforma costituzionale.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore