Colombia, un professore viene arrestato nell’istante esatto in cui abusa di una studentessa

abusoGli abusi su minore sono una costante del nostro mondo, a maggior ragione se l’uomo in questione occupa un ruolo di potere qualsiasi. Nell’ultimo periodo, però, le ragazze coinvolte in questi assurdi casi di violenza psicologica (e fisica) hanno cominciato a aguzzare l’ingegno, riuscendo alcune volte a incastrare i loro molestatori: è questo il caso di una studentessa del liceo Nuestra Senora del Rosario della cittadina colombiana di Santa Barbara de Pinto.

La studentessa aveva dei pessimi voti e rischiava di non passare l’anno se non avesse riparato, il suo professore, un uomo di 65 anni, si è proposto di aiutarla ad alzare i voti in cambio di alcuni favori sessuali. La giovane colombiana ha riferito la proposta al padre, il genitore schifato si è diretto dalla polizia ed ha concordato con loro un esca per cogliere il professore in flagranza di reato: la ragazza avrebbe dovuto accettare la proposta del professore e si sarebbe dovuta presentare al torbido appuntamento.

Dunque la studentessa si è recata nel luogo prefissato fingendosi disponibile all’atto sessuale, il professore si è spogliato ma prima che potesse perpetrare l’abuso ha fatto irruzione la polizia, la ragazza (all’ingresso delle forze dell’ordine) non ha resistito e lo ha colpito al volto, che lo ha immobilizzato e poi arrestato filmando tutta la scena. In seguito al successo dell’operazione la polizia colombiana sta ampliando le indagini alla ricerca di altri casi simili, fiduciosa di poter instillare il giusto timore a questi soggetti ed interrompere per sempre queste barbare abitudini.

Eccovi il video dell’arresto messo in rete da ‘Nehabi Tv‘: