Bomba nella notte a Bruxelles nell’istituto di criminologia, nessun ferito

Questa notte una bomba è esplosa nell’istituto di Criminologia della Polizia a Bruxelles, nella zona di Neder-Over-Heembeek, una zona poco prima della città. Fortunatamente l’ordigno non ha provocato vittime. Secondo le prime informazioni, verso le 2:30 di notte un’auto ha fatto ingresso nel parcheggio dell’istituto, ne sono scese “una o più” persone, che hanno piazzato un ordigno e lo hanno fatto brillare.

bruxellesIl quotidiano Le Soir ha riportato inoltre che la vettura ha sfondato diverse barriere, almeno tre, per entrare all’interno del parcheggio. I danni alla struttura sono stati abbastanza ingenti, hanno fatto sapere le fonti, ma non ci sono né vittime né feriti. Gli istituti hanno preso fuoco e sono stati danneggiati. Una volta scoppiata la bomba è stato dato l’allarme e le autorità, con i vigili del fuoco, si sono recate sul luogo dell’attentato.

Una ventina di vigili del fuoco ha dovuto lavorare fino alle 5:40 di mattina circa per riuscire a domare completamente le fiamme che sono state provocate dal forte scoppio dell’ordigno. Grande la paura di un nuovo attentato nel contesto già molto teso della città di Bruxelles, più volta presa di mira da estremisti islamici negli ultimi mesi. Ancora nessuna rivendicazione, però, per l’attentato di stanotte.