Salvini balla ‘Andiamo a governare’, Rovazzi: “Credevo di aver visto tutto…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:19

andiamo a governareCon la consueta camicia verde, perfettamente a suo agio nel ballare con i militanti della Lega Nord di Pontirolo, in provincia di Bergamo. La canzone in questione è il tormentone dell’estate, quell’ “Andiamo a comandare” di Fabio Rovazzi che imperversa ovunque in Italia: locali, discoteche, stabilimenti. E ora anche alle feste di partito.

Ma alla festa del Carroccio nel paesino di circa 5000 abitanti del bergamasco, Matteo Salvini non si è lasciato solo andare ad un coinvolgente ballo di gruppo insieme alla gente del posto. Il leader della Lega, intervenuto durante la Festa, ha parafrasato proprio il testo dell’ormai celebre canzone di Rovazzi, sottolineando che il Carroccio è pronto per “andare a governare”. Come? Ma naturalmente “con la ruspa in tangenziale”.

“E’ un impegno che prendiamo, e che rispetteremo da qui a non molto”, ha aggiunto Salvini, prima di lanciarsi sulla pista per ballare il pezzo originale di Rovazzi insieme ai militanti della Lega, con cui certamente avrà scattato molti “selfie mossi”.

E la reazione – sconsolata – di Rovazzi non si è fatta attendere. L’autore di “Andiamo a comandare” ha pubblicato il video in questione riguardante Salvini, commentando laconicamente “Credevo di aver visto tutto nella vita… ma mi sbagliavo”. Evidentemente, il cantante milanese non ha affatto gradito l’utilizzo ‘storpiato’ del suo tormentone da parte del leader della Lega.