Sesso con l’amante nei boschi, lei ha un infarto e muore

amanti nel boscoAppuntamento clandestino divenuto di dominio pubblico a causa di un decesso. E’ accaduto nella provincia di Belluno dove due amanti veneti si sono appartati in un bosco per un incontro di passione che sarebbe dovuto rimanere segreto. Purtroppo però, come si legge sul quotidiano Il Gazzettino, alla donna è venuto un infarto ed è morta. Nel bel mezzo dell’amplesso si è sentita improvvisamente male e in pochi minuti è deceduta, davanti all’amante stto shock.

Una tragedia decisamente inaspettata: i due si erano ritrovati in auto per poi spostarsi nei boschi del Feltrino per fare l’amore: quando la donna ha improvvisamente perso i sensi, l’uomo ha provato a rianimarla ma, compreso che la situazione era molto grave, ha chiamato i soccorsi che hanno avuto difficoltà a raggiungerli, nonostante le spiegazioni dell’uomo, dal momento che i due si trovavano in una zona piuttosto isolata.

Trasportata d’urgenza al pronto soccorso, purtroppo la donna, sposata e con figli, è stata dichiarata morta. E, la relazione clandestina tra i due amanti è così divenuta di dominio pubblico…

Daniele Orlandi