Terremoto, Delrio: “Errani è la persona giusta”

La figura di Errani è di assoluta garanzia e ha grande esperienza di amministratore locale. In queste ore si sta prendendo la decisione definitiva”. Ad affermarlo è il ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio, intervenuto stamane nel corso della trasmissione televisiva Unomattina, in onda su RaiUno, per confermare le voci che volevano l’ex Presidente dell’Emilia Romagna come commissario per la ricostruzione dei luoghi devastati dal terremoto del 24 agosto, che ha raso al suolo i comuni di Amatrice, Accumoli e Arquata del Tronto.

Per Delrio, “Errani è certamente la persona giusta, è assolutamente in grado di svolgere questo compito”, ha detto il ministro, che cerca di spegnere le polemiche generate dalla scelta del Governo di assegnare ad Errano il ruolo di commissario per la ricostruzione delle zone terremotate.

Dall’opposizione, infatti, si sono levate voci di dissenso nei confronti di Errani. La Lega Nord ha proposto un altro nome, ovvero Francesco Paolo Tronca: “Con spirito costruttivo e con massimo rispetto per il dolore di centinaia di famiglie che hanno perso i propri cari – dice il segretario della Lega Matteo Salvini – siamo pronti a sostenere Tronca nel ruolo di commissario per la ricostruzione. Il prefetto ha già dimostrato di essere in grado di gestire con successo situazioni difficili e delicate in numerose città tra cui Milano e Roma. Siamo certi che sarebbe in grado di svolgere un ottimo lavoro anche nelle zone del centro Italia colpite dal terremoto”.