Dimagrisce portando tutti i giorni una roccia sulla testa

cammina con la roccia sulla testaNella nostra epoca l’immagine è molto importante, la linea è uno dei fattori da mantenere sotto controllo o da recuperare se si “sgarra” un po’ troppo. Le diete vanno a periodi, a mode, a invenzione di persone spesso non esperte: si vedano, ad esempio, le varie tecniche per dimagrire fissando il sole oppure mangiando solo da Mc Donald’s; sono indubbiamente molto strane e , anche nell’improbabile caso risultassero efficaci, hanno molte controindicazioni. Il metodo inventato da Cong Yan, 53enne cinese, è molto strano ma è basato su un esercizio fisico quotidiano.

Si sa che la frequenza è molto importante per ottenere risultati e l’uomo l’ha anche sperimentato sul suo corpo: una camminata quotidiana portando una roccia sulla testa. Accorgendosi di essere sovrappeso e per niente in forma Cong ha deciso di evitare gli allenamenti classici e di fare da sé, ha iniziato comminando con un sasso di 15 Kg in testa finché non si è reso conto che era diventato troppo facile, allora l’ha sostituito con un blocco di cemento di 40 Kg e con quello sulla testa percorre oggi 3 km al giorno. Un’abitudine che lo ha fatto diventare famoso nella sua città e nei dintorni. Ora sta pensando di proporre la sua idea al Guinnes dei Primati.

Daniele Orlandi