Senigallia, auto sul marciapiede: donna investita ed uccisa, grave il giovane alla guida

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:25

Tragedia a Marzocca di Senigallia, dove una donna è stata investita ed uccisa da un’auto mentre si trovava sul marciapiede. L’incidente è avvenuto sul lungomare Italia, prima delle sette di mattina di oggi. La donna, le cui iniziali sono G.S., era nata nel 1953 a Senigallia e viveva a Marzocca. Secondo la prima ricostruzione dell’incidente, l’auto, una Suzuki Swift il cui conducente ha perso il controllo per causa ancora da chiarire, sarebbe uscita di strada.

senigalliaL’auto è finita violentemente contro un albero sul marciapiede, dove proprio in quel momento, purtroppo, si trovava la donna. Quest’ultima è stata violentemente colpita dall’auto e sarebbe morta sul colpo. I testimoni del fatto hanno immediatamente chiamato i soccorsi: il 118 è arrivato sul luogo dell’incidente ma non ha potuto far altro che constatare la morte della donna.

Anche il ragazzo alla guida della Suzuki, F.C., 22 anni di Ancona, è rimasto ferito in maniera grave nell’incidente. Per lui si è reso necessario il trasporto in eliambulanza fino all’ospedale di Torrette, ad Ancona. I vigili del fuoco sono intervenuti subito in soccorso della donna e del ragazzo. Purtroppo per la prima non c’era più nulla da fare. Sono al vaglio adesso ipotesi circa la dinamica dell’incidente ed eventuali responsabilità.

Mariagrazia Roversi