Aeroporti pericolosi: lo scalo che incrocia un percorso stradale

aeroporto di gibilterraGli aeroporti sono normalmente decentrati rispetto le città, qualche vecchio scalo è un po’ più centrale ma dipende dal fatto che la città si è allargata nel corso degli anni ed è rimasto inglobato dentro. Il più particolare degli aeroporti è però quello di Gibilterra, dipendenza inglese situata di fronte alla costa meridionale della Spagna sull’omonimo stretto. Avendo un territorio prevalentemente roccioso e la superficie piuttosto ridotta, con soli 6,4 Km quadrati non è stato facile installare l’aeroporto che ne occupa una parte rilevante, per questo motivo purtroppo la pista di decollo e atterraggio incrocia una strada di traffico automobilistico.

Chi si trova a transitare su questa strada, facilmente, quando scatta il semaforo rosso, vede passare proprio un aereo, dove normalmente passano automobili. E’ uno spettacolo insolito e anche un po’ inquietante e  ha fatto inserire l’aeroporto di Gibilterra tra i 10 aeroporti più pericolosi al mondo e certamente il più pericoloso d’Europa.

Daniele Orlandi