L’ombrello che cambia colore per abbinarlo ai vestiti

ombrello che cambia coloreLa borsa abbinata alle scarpe e a loro volta abbinati agli abiti, le montature degli occhiali, le cover dei cellulari e degli smartphone in tinta con l’abbigliamento; oggi si abbinano anche gli ombrelli, ma per questi ultimi un’invenzione dell’ultima ora rende ai fanatici di moda e abbinamenti cromatici la vita più facile: non si deve più cambiare l’ombrello è l’ombrello che cambia colore.

Inventato dalla designer Leslie Birch, si chiama FLORAbrella ed è dotato di LED che consentono di scegliere il colore desiderato, per essere in tinta con il resto dell’abbigliamento. Per la creazione è stato utilizzato l’hardware open source Arduino ed il controller “FLORA” che è stato utilizzato per comporre il nome insieme al termine inglese “umbrella” e vista la novità particolare FLORAbrella ha vinto il primo premio al concorso dedicato alle “tecnologie indossabili” Ovviamente sta avendo buon successo nei paesi dove piove con più frequenza.

Daniele Orlandi