Udine, ragazzina disarcionata e calpestata dal cavallo è in pericolo di vita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:46

cavallo-imbizzarritoGrave incidente questa mattina in un maneggio in provincia di Udine (Manzano): una ragazzina di 13 anni si stava allenando sopra il suo cavallo ( il sogno di ogni ragazza della sua età), durante l’allenamento il cavallo (solitamente mansueto) si è imbizzarrito disarcionando la piccola trottatrice dalla sella e facendola volare per terra, in seguito l’animale, completamente fuori controllo, l’ha calpestata causandole gravi ferite.

L’istruttore della ragazzina si è accorto subito della gravità della cosa ed cercato nel più breve tempo possibile di calmare il destriero ed allontanarlo dalla bambina. Le condizioni della piccola erano gravi ed il primo soccorso non è stato sufficiente a rianimarla, così si è reso necessario l’intervento dei soccorsi. L’elisoccorso è arrivato in pochi minuti ed un equipe di paramedici ha fatto il possibile per fare sopravvivere la cavallerizza ferita e permetterle di arrivare all’Ospedale di Udine. In questo momento la tredicenne si trova in gravi condizioni e lotta tra la vita e la morte.

Sul luogo dell’incidente si sono recati i Carabinieri di Palmanova per investigare sull’accaduto, al momento, infatti, non sono chiare le cause della reazione violenta del cavallo e bisognerà anche accertare le responsabilità dell’istruttore e della struttura per escludere un eventuale negligenza. I genitori, sconvolti per l’accaduto, si sono recati all’ospedale per stare vicini alla figlia nella speranza che possa riprendere conoscenza e tornare alla sua vita normale.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!