Un nuovo metodo per rubare auto si diffonde in Italia, ecco il video

furto-dautoI social ed in generale la connessione a banda larga hanno cambiato radicalmente la fruizione dei contenuti. Per informarsi (o disinformarsi) al giorno d’oggi basta fare una serie di ricerche su internet che ti incanalano verso un albero di contenuti che si addentra nel profondo di ogni tua singola curiosità. Uno dei messaggi più diffusi tra gli internauti è che i mass media vogliono nascondere le informazioni importanti per svariate ragioni e che solo sul web puoi trovare ciò che realmente vuoi e devi sapere. Partendo da questo concetto di base, negli anni si sono sviluppati parecchi blog e pagine web che sostengono di svelare realtà nascoste.

Una delle pagine in questione si chiama “I video che la tv ti nasconde“, giornalmente su questa pagina vengono condivise informazioni che altrimenti non potresti conoscere (chiaramente senza fonti o conferme di alcun tipo) e spesso, dato che si tratta di informazioni che puntano a suscitare shock in chi le vede, questi video diventano virali. L’ultimo video ad aver colpito profondamente gli utenti di Facebook che frequentano questa pagina è intitolato: “(TRUFFA) Con Un Semplice Fazzoletto Sporco Stanno Rubando Migliaia di Auto – FATE GIRARE QUESTO VIDEO!“. Nel filmato si vede una ragazza che entra in macchina, pochi secondi dopo un uomo poggia sul finestrino un fazzoletto sporco, la ragazza scende per chiedere spiegazioni, ed un complice del primo uomo entra in macchina e la ruba.