Bambino 12enne ruba l’auto dei genitori e guida per 160 km

ruba-auto-dei-genitoriUn ragazzino tedesco di 12 anni ha deciso che era arrivato il momento di andare a trovare i suoi nonni e non ha certamente perso tempo ad aspettare che qualcuno lo accompagnasse. Il ragazzino ha rubato l’auto della madre ed è partito insieme ad un compagno di scuole. La città di partenza del ragazzo era Limbach- Oberfrohna e la sua destinazione la cittadina di Bamber, che si trova a 161 km dalla sua casa. Così il piccolo si è messo in marcia ed ha attraversato la tangenziale e l’autostrada con tranquillità, senza provocare incidenti e senza neanche essere fermato da nessuna volante.

Quando i genitori hanno dato l’allarme per la sparizione del figlio e della macchina erano terrorizzati che potesse accadergli qualcosa. In merito alla vicenda la polizia ha dichiarato al giornale The Local: “Per fortuna non è successo niente, ed è quasi un miracolo. E’ riuscito a non avere incidenti in quasi 200 chilometri di strada“. Fortunatamente tutto è andato per il meglio e il ragazzo è riuscito a raggiungere la casa dei nonni senza problemi. I genitori hanno infine permesso al ragazzino di passare la notte lì premiandone, nonostante tutto, la tenacia e la determinazione.

Daniele Orlandi