Chi l’ha Visto, prima puntata dedicata al bimbo scomparso nel Po a Mantova

La prima puntata di Chi l’ha Visto, tornata ieri 12 settembre 2016 su Rai 3, è stata dedicata alla tragica vicenda di un bambino di Mantova scomparso nel Po e non ancora ritrovato. Secondo quanto detto nella trasmissione condotta da Federica Sciarelli, un ragazzino di 10 anni è scomparso ieri pomeriggio nel fiume, di fronte alla sponda Lido di Borgoforte. Il bambino si chiama Ifred Konadu e vive con i genitori a Romanore.

poAttorno alle 16 di ieri Ifred, assieme ad altri due amici della stessa età, si trovava sulla sponda del fiume alla quale erano giunti in bici, per farsi un tuffo in acqua nella calda giornata di settembre. Ifred è però scomparso fra le acque del Po, ed i suoi amichetti sono stati i primi testimoni di questi attimi terribili. Tornati a casa non hanno raccontato ai genitori di aver visto scomparire nelle acque il loro piccolo amico, forse perché terrorizzati. I genitori del bambino non vedendolo tornare nella serata hanno dato l’allarme.

Le ricerche sono iniziate con i sommozzatori del comando di vigili del fuoco di Milano e gli operatori Tas 2. Come è stato fatto notare nel corso della trasmissione da parte del comandante dei vigili del fuoco, nel Po talora “si forma un canale con una forte corrente, a volte capita che qualcuno scivoli ed è difficile venirne fuori”.
Le speranze sono quelle di trovare ancora in vita il piccolo Ifred, scomparso nelle acque solo apparentemente tranquille del grande fiume lombardo.