Bali, esplosione su traghetto turistico: due morti e numerosi feriti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:43

E’ di due morti e 13 feriti, per ora, il bilancio dell’esplosione che è avvenuta su un traghetto turistico in Indonesia. Il traghetto stava trasportando turisti, un totale di 35 persone, fra l’isola di Bali e quella di Lombok. Il The Gurdian ha riportato che le persone rimaste uccise nell’esplosione siano un indonesiano ed una donna olandese. I feriti sono di varie nazionalità: britannici, sudcoreani, tedeschi, portoghesi ed australiani.

indonesiaIl traghetto sul quale è avvenuta l’esplosione, secondo il Daily Mirror, è il Gili Cat 2. La portavoce della polizia locale ha sostenuto che l’esplosione è avvenuta vicina alle coste di Lombok. Per ora non si sa cosa abbia causato la deflagrazione, ma le autorità locali hanno escluso che si sia trattato di una bomba e parlando più genericamente di “incidente”.

Un agente di polizia ha rilasciato la propria testimonianza all’agenzia AFP: ha sostenuto che lo scoppio sia stato dovuto dall’incendio del serbatoio di benzina del traghetto turistico. altri parlano di un cortocircuito alla base dell’incendio del serbatoio di benzina. Le vittime dell’esplosione sono state portate in spiaggia e poi nell’ospedale del luogo per essere curate. Molti sarebbero i feriti e gli ustionati, una donna straniera avrebbe subito la perdita dei piedi.

Mariagrazia Roversi