Messico: automobilista colpisce un anziano e lo lascia privo di sensi

NINTCHDBPICT000267457697La polizia è alla ricerca di un uomo sui 40 anni di grossa corporatura che si è reso colpevole di aggressione ai danni di un uomo di 75 anni dopo una disputa su un parcheggio. La scena è stata ripresa dalle telecamere di sorveglianza di un discount nella città di Naucapalm (Messico): l’anziano vede l’uomo che parcheggia in un posto riservato alle persone portatrici di handicap, così decide di avvicinarsi e di chiedere all’automobilista (il veicolo è una Hyunday quattro porte di colore bianco) di spostare la macchina, l’uomo non curante scende dall’auto, ma l’anziano insiste facendolo innervosire. Dopo uno scambio di battute acceso il guidatore si allontana in direzione del market per effettuare delle compere, tutto sembra concluso, ma l’anziano inveisce contro di lui e l’automobilista, infuriato, torna sui propri passi e colpisce l’anziano in pieno volto lasciandolo privo si sensi steso per terra.

Dopo aver colpito l’anziano, l’uomo entra in confusione, due donne si avvicinano al luogo dello scontro per sincerarsi delle condizioni del contendente a terra ed invitano l’altro ad andarsene, questo conscio di aver commesso un errore salta in macchina ed abbandona il parcheggio del discount. Per il momento non ci sono notizie che riguardano lo stato di salute dell’anziano colpito, ne si hanno informazioni riguardanti l’identità dell’aggressore, l’unica testimonianza è rappresentata dal video ripreso dalle camere di sicurezza che è stato condiviso con le forze dell’ordine e pubblicato sui social nella speranza che qualcuno possa trovare l’aggressore e consegnarlo alle forze dell’ordine.