Antinori di nuovo ai domiciliari: ha violato l’obbligo di fissa dimora

antinori23015Scattano gli arresti domiciliari per il tristemente noto ginecologo Severino Antinori: il medico è imputato per furto di ovuli ad una donna, ed accusato di stalking ai danni della ex moglie. In merito all’accusa di stalking, Antinori era stato intervistato a ‘Pomeriggio 5‘ da Barbara D’Urso, nel corso del collegamento dalla casa di Sabaudia, l’uomo, credendo di essere fuori onda, aveva pesantemente insultato la conduttrice campana dandole della “pu…”.

Il violento attacco alla conduttrice aveva scatenato un vespaio, ma dopo quell’episodio non si era più sentito nulla riguardo a questa vicenda. Oggi, per decisione del giudice dell’ottava penale del Tribunale di Milano, Maura Ripamonti, Antinori è stato condannato agli arresti domiciliari per aver violato per ben due volte l’ordinanza restrittiva nei suoi confronti: Antinori, infatti, è stato visto al centro di Roma prima dalla Guardia di Finanza (il 5 settembre) e poi dalla figlia ( l’8 settembre).

Il medico era già stato condannato ai domiciliari in seguito all’accusa di esproprio forzato di ovuli ai danni di una paziente ( un infermiera spagnola), gli ovuli così espiantati erano poi stati fecondati e innestati su tre donne in lista d’attesa. Il 19 luglio il pm aveva accettato la richiesta dell’avvocato di Antinori e concesso la dimora forzata nella sua casa a mare di Sabaudia. La violazione della dimora forzata ha però obbligato la procura a richiedere una misura più restrittiva, richiesta accolta dal pm che lo ha obbligato nuovamente ai domiciliari.