USA, sparatoria nel centro commerciale a Burlington, 4 morti. Si cerca il colpevole

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:36

Negli USA una sparatoria è avvenuta in un centro commerciale a Burlington, a circa 105 km da Seattle. Quattro persone sarebbero state uccise nel corso della sparatoria, altre due persone sono rimaste ferite e secondo le prima informazioni verserebbero in gravissime condizioni. Tre delle vittime sono donne. L’uomo che ha sparato sarebbe di origine ispanica, e vestito di grigio.
La sparatoria sarebbe avvenuta da Macy’s, all’interno del centro commerciale.

burlingtonPrima che le forze dell’ordine fossero chiamate dai presenti, l’uomo che ha sparato si è allontanato ed adesso è caccia all’uomo da parte della polizia per rintracciarlo e arrestarlo. La stampa locale ha sostenuto che il killer ha anche chiamato la polizia ed ha minacciato gli agenti. La polizia ha proceduto a diffondere su Twitter le foto del soggetto sospettato, fornendone l’identikit.

“Questo è lo sparatore. Riteniamo che abbia agito solo. Comunicate alle autorità se lo vedete. E’ armato con un fucile”  ha twittato il sergente Mark Francis della polizia locale. “Stiamo attivamente cercando il sospetto” ha poi aggiunto. Il governatore dello Stato di Washington, Jay Inslee, ha espresso le sue condoglianze per la morte di tre persone. “Una tragedia. I nostri cuori sono a Burlington” ha sostenuto il governatore.

Mariagrazia Roversi